Comparti e Quotazioni

New Millennium è una SICAV, Società di Investimento a Capitale Variabile, di diritto lussemburghese, strutturata in differenti comparti ciascuno dei quali è orientato su una determinata asset class, area geografica, valutaria, settoriale ovvero ad una particolare strategia di investimento.

COMPARTI E QUOTAZIONI

 

NEW MILLENNIUM AUGUSTUM CORPORATE BOND

 

   

UNA GESTIONE ATTIVA DI CORPORATE BOND SENZA TRASCURARE LE OPPORTUNITA' OFFERTE DA OBBLIGAZIONI HIGH YIELD E NOT RATED

  SCHEDA DEL COMPARTO
Divisa EUR
Benchmark - 80% Bloomberg Barclays EuroAgg Corporate Total Return Index Value Unhedged EUR (LECPTREU)
- 20% Bloomberg Barclays 3 monthS Euribor Swap Index TR Eur (LS01TREU)
Investment Manager AZ Swiss & Partners SA
Tipologia di investimento Obbligazionario
Data inizio gestione  21/03/2003
Classe A ISIN LU0163796203 Codice Bloomberg MILHYBA LX
Classe A-CHF ISIN LU1675756339 Codice Bloomberg NMACACH LX
Classe A-USD ISIN LU1796860580 Codice Bloomberg NMACAUH LX
Classe I ISIN LU0373793016 Codice Bloomberg MILHYBI LX
Classe D ISIN LU0777018002 Codice Bloomberg MILLGED LX
Classe L ISIN LU1148874396 Codice Bloomberg NMACBDL LX
Classe Y ISIN LU1362558865 Codice Bloomberg NMACBYE LX
Classe Z ISIN LU2003425266 Codice Bloomberg NMACBZE LX
 
  Classe A Classe I Classe D Classe L Classe Y Classe Z
Data di lancio in Italia 26/08/2003 30/06/2008 08/06/2012 25/02/2015 14/02/2016 -
Data di lancio in Italia Cl. A-CHF 06/10/2017          
Data di lancio in Italia Cl. A-USD  16/04/2018          
Investimento minimo iniziale €1.500 €25.000 €1.000 1 azione €25.000 €5.000.000
Versamento minimo successivo  €1.500 - €1.000 1 azione - -
Commissione annua di gestione e consulenza 1.50% 0.75% 1.50% 0.90% 0.75% 0.50%
Commissioni di performance 10% annuo sul rendimento assoluto con applicazione dell'High Water Mark.

 

Politica di investimento:
Il comparto investe in titoli a reddito fisso emessi prevalentemente da emittenti europei, quali obbligazioni a tasso sia fisso sia variabile, ed obbligazioni convertibili. E’ consentito investire in valori mobiliari di emittenti not-rated caratterizzati da interessanti combinazioni di rischio/rendimento. Il rischio di cambio è limitato al 30% grazie alla copertura delle principali posizioni valutarie nei confronti dell’Euro.L’uso di derivati a fini di investimento, è consentito a condizione che l’insieme degli impegni assunti non superi in alcun momento il 100% del valore del patrimonio netto del comparto e può comportare un potenziale aumento delle perdite o dei rendimenti. Il comparto è gestito attivamente rispetto ad un benchmark utilizzato per raffrontare il suo rendimento e  dal quale ci si può, infatti, discostare significativamente. Il Comparto non tiene conto dei criteri di sostenibilità come parte del suo processo di investimento, non promuove le caratteristiche ESG e non ha come obiettivo un investimento sostenibile (ex art. 6 SFDR). RISCHI SIGNIFICATIVI PER IL COMPARTO: rischio legato all’andamento dei tassi di interesse, rischio emittente, rischio derivati quotati e non su mercati regolamentati, rischio di cambio, rischio di liquidità, rischio di sostenibilità

Investment Manager:  AZ Swiss & Partners SA
AZ Swiss & Partners SA, società di diritto svizzero appartenente al gruppo Azimut, è autorizzata dalla FINMA (Autorità Federale di Vigilanza sui Mercati Finanziari) alla gestione patrimoniale di investimenti collettivi di capitale. Le principali attività che svolge la società sono la gestione patrimoniale di investimenti collettivi di capitale (UCITS e AIF), la gestione patrimoniale discrezionale e la consulenza per clientela privata e istituzionale di portafogli d'investimento nonché la distribuzione di investimenti collettivi di capitale ad investitori qualificati.

A chi è rivolto: Investitori, con un profilo di rischio medio-alto, interessati alla redditività del patrimonio e alla conservazione del potere d'acquisto nel rischio tipico dei titoli di debito - obbligazioni ed assimilati con un orizzonte temporale di medio termine (<5 anni).

A chi non è rivolto: Investitori con un profilo di rischio più speculativo che mirano ad ottenere rendimenti più alti nel medio lungo periodo, ovvero investitori con un profilo di rischio più prudente che mirano ad avere un rendimento minimo assicurato.